Risotto rosso

Risotto rosso

Il Risotto rosso piace moltissimo ai bambini perché ricorda la pappa al pomodoro. Nutriente e gustoso è un buon primo piatto che si abbina bene a tutto.

INGREDIENTIGlutenFree

dosi per quattro persone

320 g di Riso carnaroli

1 Cipolla bionda

1 Aglio

2 foglie di Basilico

Brodo (vedi Brodo vegetale con quid)

Vino rosso

1 scatola di Pelati

1 cucchiaio di Olio Extravergine di Oliva

70 g diParmigiano Reggiano DOP

Sale

 

Mettere la cipolla pulita e tagliata grossolanamente in una padella bassa antiaderente con un cucchiaio di olio di oliva.

soffritto per risotto

 

Far imbiondire a fuoco basso la cipolla salandola e aggiungendo un po’ di brodo all’occorrenza fino a farla diventare trasparente.

cipolla imbiondita

 

Quando la cipolla è pronta versare il riso nella padella e farlo tostare per 7 minuti circa a fuoco medio, mescolandolo frequentemente e facendolo saltare.

tostatura riso

 

A tostatura ultimata alzare il fuoco al massimo, far scaldare la padella per qualche minuto e versare il vino rosso facendo sfumare tutto l’alcol contenuto in esso.

evaporazione vino

 

A operazione ultimata aggiungere una scatola di pelati sminuzzati con la forbice. Mescolare fino a quando il sugo ottenuto non inizia a cuocere.

cottura pelati

 

A questo punto aggiungere lo spicchio d’aglio, che a metà cottura verrà eliminato, il basilico e due mestoli di brodo caldo. Lasciar cuocere con un coperchio per 5 minuti abbassando a metà la fiamma. Continuare la cottura per circa 15 minuti scoperchiando la padella e aggiungendo brodo quando necessario fino a cottura ultimata. A cottura ultimata spegnere il fuoco aggiungere il parmigiano grattugiato e un cucchiaio di olio.

aggiunta brodo

 

Impiattare guarnire con foglie di cavolfiore o un cucchiaino di pesto di basilico fatto in casa e gustare.

risotto rosso

 

Per gli amanti del piccante consigliamo di aggiungere poco peperoncino in polvere lasciando il sugo di pomodoro un po’ più liquido, guarnendo il piatto con una fetta di pane casereccio rustico.

Lascia un commento