Pizza allo zafferano

La pizza allo zafferano in un primo momento ci potrà confondere, per quel colore giallo acceso che la caratterizza. Al primo morso però non avremo più dubbi: lo zafferano è un ottimo ingrediente che può solo avvalorare il gusto di una buona pasta per la pizza.

INGREDIENTI

per due pizza

480 g di pasta per pizza ottenuta con lievito madre vedi pizza con pasta madre

16 code di Mazzancolle fresche

due cucchiai di acqua tiepida

80 g  di caprino di latte vaccino

125 g di mozzarella fresca

1 bustina di zafferano

due pizzichi di erba cipollina fresca tritata

un cucchiaio di olio EVO

In una scodella mescolare un paio di cucchiai di acqua tiepida e il contenuto della bustina di zafferano. Aggiungere il caprino e mescolare bene il tutto fino ad ottenere un impasto di colore omogeneo.

Prendere una porzione di pasta già lievitata e disporla su un piano infarinato.

Impasto pizza
Stendere con la punta delle dita ed il palmo della mano fino a ottenerne un disco.
Far scivolare il disco di pasta su una pala.

base pizza
Disporre metà del caprino allo zafferano a fiocchetti sulla pasta.


caprino a fiocchi

Spalmare il caprino colorato sulla superficie della pizza aiutandosi con un cucchiaio bagnato.

spalmare il caprino

Aggiungere metà della mozzarella tagliata a fettine, le code di mazzancolle sgusciate e un pizzico di erba cipollina tritata.

farcitura della pizza

Infornare la pizza nel forno domestico a 250 gradi per 7/8 minuti.  Lasciar cuocere la pizza nel forno ed intanto preparare l’altra pizza con l’identica procedura. A cottura ultimata impiattare la pizza e condirla con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Pizza allo zafferano

Leave a comment