Pane di zucca

Pane di zucca

Il pane di zucca è un alimento di conforto nei bui giorni autunnali. Coi formaggi è straordinario, ma col cioccolato è incredibile!

INGREDIENTI

400 g di farina italiana 00

110 g di pasta madre rinfrescata il giorno precedente

80 g di acqua tiepida

1 cucchiaino di estratto di malto secco

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

300 g di polpa di zucca

7 g di sale

Pulire la zucca sotto acqua corrente fino a togliere tutta la terra e sabbia residua. Aprirla tramite l’incisione di un tassello e svuotarla dei semi.

zucca

 

Svuotare la zucca (se siamo in prossimità della festa di Halloween), o tagliarla a fette, procedendo a dividere la buccia dalla polpa che taglieremo poi a cubetti. Mettere la polpa della zucca in una padella antiaderente con due cucchiai di acqua, coprire la pentola con un coperchio e cuocere la zucca a fuoco basso fino a ridurla ad una poltiglia. Lasciar raffreddare.

cottura zucca

 

Mettere la pasta madre in una ciotola con gli 80 g di acqua tiepida nella quale sarà stato sciolto il cucchiaino di malto. Dividere la pasta madre e scioglierla nell’acqua. Aggiungere la farina setacciata poco alla volta alternandola alla purea di zucca. Salare il composto ed in ultimo unire i due cucchiai di olio. Mettere l’impasto in una ciotola coperta da un canovaccio bagnato nel forno con la sola luce accesa, in modo da creare un ambiente che raggiunga i 28/30 gradi circa. Lasciar lievitare la pasta fino al raddoppio ovvero 3/4 ore circa.

 

Passato il tempo della lievitazione dare un paio di pieghe all’impasto e dargli la forma di un salame di 7 cm circa di diametro.

impasto pane di zucca

 

Procedere tagliando la pasta a fette di un paio di centimetri di spessore.

fette di impasto

 

Disporre le fette di pasta su una leccarda coperta da carta forno formando il disegno che più si preferisce e lasciar lievitare di nuovo l’impasto nel forno con la luce accesa per altre 3/4 ore fino a che la pasta si sia ben gonfiata.

pane di zucca in leccarda

Cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per dieci minuti e a 180 gradi per altri 20 minuti.

pane di zucca

 

Il pane di zucca con questa forma è veramente comodo poiché ogni commensale può spezzare direttamente il pane senza l’ausilio del coltello e ritrovarsi in mano una golosa monoporzione.

Lascia un commento