Finto Gelato Estivo

Il Finto Gelato Estivo non ha stagioni. Rappresenta una golosa merenda o un altrettanto goloso dolce di fine pasto. A base di Yoghurt può diventare anche una buona colazione. Lo yoghurt, per le appassionate del fatto in casa, può anche essere auto prodotto in maniera semplice.

INGREDIENTIGlutenFree

60 g di Yogurt

70 g di panna liquida

15 g di zucchero al velo

1/2 Foglio di Gelatina

1 Banana

1 Kiwi

Salsa dolce alle Amarene

L’esecuzione di questa ricetta è veramente veloce e semplice.

Mettere in un contenitore la panna con lo zucchero al velo e montare il composto con uno sbattitore elettrico. Aggiungere lo yogurt e la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e sciolta successivamente in un pentolino a fuoco bassissimo per pochi secondi.

Prendere due coppe da gelato e ponete sul fondo mezza banana a coppa e una fetta di kiwi, versare sopra il composto ottenuto con lo yogurt, panna e zucchero al velo, guarnire con la salsa alle amarene e rifinire appoggiando una fetta di kiwi nel composto.

La frutta può essere variata con mirtilli freschi. lamponi e fragole.

Riporre in frigorifero per 1 ora e gustare.

finto gelato estivo

Delicato e armonioso nel gusto il Finto Gelato Estivo vi aiuterà a risolvere l’umore dei vostri ospiti sia  grandi che piccini. “Il termine yogurt deriva dal turco “yoghurmak”, che significa “mescolare, addensare”.
I primi prodotti a base di latte acido compaiono intorno all’8000 a.C., epoca in cui le popolazioni di pastori iniziarono a usare il latte come alimento. Per produrre lo yogurt, si aggiungono al latte pastorizzato i batteri dell’acido lattico. Alla temperatura di 42 °C, i batteri lattici si moltiplicano, convertendo una parte dello zucchero naturalmente contenuto nel latte (lattosio) in acido lattico. Questo processo porta alla coagulazione del latte, sviluppando quel gusto lievemente acidulo tipico dello yogurt.”

Leave a comment