Crema cacao mele piccante

Crema cacao mele piccante

La crema cacao mele piccante è veramente facile da realizzare. Inutile dire che per il suo gusto dolce, fruttato e piccante è unica e originale.

INGREDIENTI

1 Kg di mele Renette mondate

800 g di zucchero

200 g cacao amaro

Peperoncini Habanero o altra varietà, quantità a gusto personale

1 pizzico di sale

 

Pulire i peperoncini indossando dei guanti di gomma, rimuovere semi e placenta e tagliarli a piccoli pezzi. Metterli in una terrina piuttosto capiente.

mele renette

 

Tagliare le mele a tocchetti privandole di buccia e torsolo ed aggiungerle ai peperoncini nella terrina.

mele a tocchetti

 

Mettere i peperoncini e le mele in un frullatore e frullare il contenuto fino ad omogeneità del composto. Lavare le mele renette. Se necessario aggiungere acqua tiepida per ammorbidire il composto.

composto frullato

 

Versare il composto così ottenuto in una pentola di acciaio a bordi alti aggiungendo lo zucchero, il cacao e un pizzico di sale. Cuocere il contenuto della pentola con coperchio a fuoco lento per almeno un ora mescolando frequentemente. Nell’ultimo quarto d’ora fare attenzione perché il composto tenderà ad attaccarsi al fondo e a bruciarsi, il fuoco deve essere il più basso possibile.

crema in cottura

 

A cottura ultimata, quando la crema avrà un bell’aspetto denso e corposo, spegnere il fuoco e lasciar raffreddare senza coperchio.

Quando il composto sarà tiepido versare in vasetti sterilizzati e chiudere con un tappo a vite.

Porre i vasetti separati da asciugamani in una pentola d’acqua e lasciar raggiungere il bollore, quindi abbassare il fuoco e lasciar cuocere altri 15 minuti. Spegnere e lasciar raffreddare i vasi.

A fine procedimento riporre i vasi in un luogo fresco e buio.

crema cacao mele piccante

La crema cacao mele piccante è buona con tutto. Sulla frutta , sulle torte e di accompagno a biscotti, panettoni e pandori. Consente accostamenti particolari anche con pietanze salate, come carni alla brace e tortelli ripieni.

 

 

Lascia un commento