Brodo vegetale con quid

Brodo vegetale con quid: un brodo comune con quel qualcosa in più che stupisce. Buona base da utilizzare per fondi di cottura o sughi.

INGREDIENTIGlutenFree

dosi per 4 persone

1 Porro

2 Zucchine di media dimensione

2 Carote di media dimensione

1 spicchio grande di Aglio Italiano

2 l di Acqua

Sale

Zenzero in polvere o fresco a piacere

Lavare sotto l’acqua corrente tutta la verdura per togliere tutti i residui di terra e sabbia. Mondare la verdura. Spellare lo spicchio d’aglio. Sbucciare la carota.

verdure brodo vegetale

In una pentola d’acciaio mettere i due litri di acqua fredda, tutta la verdura tagliata a tocchetti grossi e lo spicchio d’aglio.

pre cottura brodo

Accendere il fuoco e portare ad ebollizione. Abbassare la fiamma e coprire con un coperchio la pentola. Cuocere per 40 minuti circa schiumando se necessario la superficie del brodo che deve rimanere chiaro e trasparente. A metà cottura inserire nel composto lo zenzero fresco, o in polvere e salare a piacere.

In alternativa allo zenzero è possibile utilizzare la spezia preferita, anche se è consigliabile non utilizzare una spezia con un sapore troppo dominante.

brodo vegetale con quid

Il brodo vegetale con quid si può conservare in congelatore nelle forme del ghiaccio ed utilizzarlo all’occorrenza, oppure in frigorifero in un contenitore ermetico o bottiglia per 3/4 giorni. É una preparazione base della cucina italiana, indispensabile per preparare e rendere gustosi diversi piatti, in particolare arrosti e risotti. Al posto di preparare il brodo con dado, pieno di glutammato e poco genuino, un brodo vegetale fatto in casa sarà certamente migliore e più sano soprattutto per i piatti che realizzerete per i vostri bambini.
Preparare un buon brodo vegetale non è affatto difficile: basta far lessare in acqua diversi tipi di verdure (di solito carote, patata, sedano, pomodoro, cipolla) e profumare ulteriormente con qualche erba come il prezzemolo.

Leave a comment