Mini Baguette fatte in casa

 Mini Baguette fatte in casa

Le Mini Baguette fatte in casa saranno senza ombra di dubbio le protagoniste di inizio pranzo con amici. Stupiranno per i loro differenti sapori e per il morbido ed il croccante del loro impasto. Ci si può divertire combinando più gusti assieme da inserire nel composto: capperi e pomodori secchi, basilico e pinoli e via dicendo.

INGREDIENTI

500 g di Farina 00

310 ml di Acqua

100 g di Pasta Madre (vedi Autoprodurre pasta madre e Pasta madre: rinfresco)

10 g di Sale

In una ciottola capiente impastare la farina con l’acqua poi coprire con la pellicola trasparente e lasciar riposare per 30 minuti.

impasto baguette

 

Trascorso il tempo aggiungere all’impasto i 100 g di pasta madre e impastare. Aggiungere il sale e impastare di nuovo fino a quando l’impasto risulterà elastico. Fare una palla lasciarla nella ciottola coperta dalla pellicola per un ora.

Trascorso il tempo riprendere l’impasto e lavorarlo sulla spianatoia quindi tagliarne dei pezzi da 80 g. Scegliere le spezie che vogliamo aggiungere all’impasto. Possono essere semi interi o passati al mortaio, polveri o pezzetti grossolani.

spezie

 

Aggiungere le spezie desiderate ai pezzi di impasto e poi lavorarli come per la preparazione degli gnocchi, facendoli scorrere sul piano con le mani fino ad ottenere dei cilindri lunghi una trentina di centimetri.

bastone

 

Stendere le Mini Baquette sulla carta forno contenuta in una leccarda. Non è necessario separare i differenti gusti poiché la lievitazione è minima.

impasto su teglia

 

Coprire con un panno inumidito e lasciar riposare 60 minuti. A questo punto si possono cuocere le Mini Baguette nel forno ove avremo messo un pentolino d’acqua sul fondo, fatto precedentemente scaldare a 220 gradi per 20 minuti.
mini baguette fatte in casa

 

Le Mini Baguette sono gustose in mille occasioni. Negli aperitivi accompagnate dagli affettati, come inizio pranzo per stuzzicare degli ottimi paté di pesce o nelle merende salutari accompagnate da purea vegetali.

 

Lascia un commento